Hi, welcome to the Simone Coen’s blog. Benvenuti!

Welcome, Benvenuti. Questo blog è diviso per categorie, che si trovano nella colonna a sinistra. The differents categories are on the left. La costituzione isocratica, nella categoria “la mia politica” diventa interessante dopo l’articolo 54. The Isocratic Constitution (in cat. “la mia politica” become interesting after art. 54). The blog starts with a letter to me of my wife Laura. Il blog comincia con una lettera di mia moglie Laura. Buona lettura.

Laura’s letter

Ciao, è da quando ti conosco… dal primo istante… che non ho mai smesso di ammirare il tuo essere speciale. Non credo di idealizzarti… semplicemente osservo ogni sfumatura, a tratti densa, del tuo ingegno e, quando parlo di ingegno, non mi riferisco solo ai tuoi progetti. Vedi, me ne sono stata sempre in un angolo a guardarti, ascoltarti, ad assistere ad ogni tua esplosione di gioia; incantata mi dimenticavo di me! e mi sono chiesta, ti ho chiesto: come fai a non avvilirti mai? Mentre io spero, tu hai le certezze; e allora io che faccio? provo a rimettermi in discussione, come non ci provavo più da tanto tempo. Mi sono chiesta cosa devo fare ora che mi sono accorta di me, ora che è scaduto il tempo della spettatrice. Sono combattuta come non mai: piantare i piedi a terra o lasciare andare lo spirito, come fai tu? Ribaltare la realtà o abbandonarmi a effimere certezze? Io voglio guardarmi dentro e scoprire un mondo diverso, come lo vedi tu, come lo voglio io, come lo vuole la gran parte della gente… voglio impedirmi di cercare fedi vuote e mantenermi vicino a ciò che mi dice l’intuito. Eccomi allora, come la Bella addormentata nel bosco; ma cosa si è realmente risvegliato? Le mie sfumature, le trasparenze. le ombre. senza le quali non saprei vedere il mondo e farmelo piacere e non solo… farmelo accettare! Ma l’accettazione di Se nel mondo è qualcosa di difficile? No!! Perchè, in fondo al nostro cuore, tutti sappiamo ciò che vogliamo tutti e cioè migliorarci a vicenda, felici dell’altrui miglioramento oltre che del nostro. Ho compreso che Tu desideri tutte queste cose, un pò come una donna desidera avere un figlio. Il tuo è un Sentimento Nobile, e lo elevi a tal punto da scoprirti forse unica possibilità per un futuro di pace..tu…come ti definisci: Nuovo Messia. Io al tuo posto non reggerei tanto peso. Forse Dio mi mette alla prova, io non so… confusione… Guardati con un occhio esterno… sei speciale, non serve che cerchi di esserlo, lo sei già. Mi raccomando quindi amore mio… con tutto il mio cuore … va avanti così ma non fare mai che il tuo essere speciale diventi un difetto, ma una sorpresa per tutti quelli che godono della tua presenza…e prima tra tutti io… sempre al tuo fianco….anche qui, nel tuo blog, la tua finestra sul mondo… grazie di averla aperta anche a me….

Laura

se volete fare amicizia………….

If you want to become friends with me and my girlfriend Laura, you can contact us on ridiessorridi@live.it or call us at 0039/345/8587900 … signed Simone “Coen” Balduzzi… alchemic name “AEA” …. arcaic name “Sabù”… artistic namr “Jamo”…….. and Laura “Sciarra” Ledonne… alchemic name “Yuì”… arcaic name “Ywù”… artistic name “Lulè” …..

A friendly hug of hands to everybody

volete fare amicizia con me e la mia compagna laura, ci trovate su ridiesorridi@live.it oppure al 0039/345/8587900 … F.to Simone “Coen” Balduzzi … nome alchemico “AEA” …. nome arcaico “Sabù” … nome artistico “Jamo” ……. e Laura “Sciarra” Ledonne … nome alchemico “Yuì” …. nome arcaico “Ywù… nome artistico “Lulè” …..

Un amichevole abbraccio di mani a tutti ^_^

Teoria del perfetto suono fisico

Teoria del perfetto suono fisico

Per comprendere appieno questa teoria è importante rifarsi all’illustre maestro di scienza e vita, il Sig. Ighini, già allievo di Marconi e morto a più di 90 anni (vedi informazioni e prove su Youtube). Questo grande della vita, ha costruito un’elica in grado di muovere o dar vita alle nuvole; ora, lui lo ha mostrato per cinquantanni in modo inequivocabile a generazioni di scolaresche. Ora, anche il più idiota capisce che questo potrebbe voler dire rendere il deserto del Sahara come il più bel giardino del mondo… mmmhhh… Comunque non è questa l’invenzione di Ghidini che ci interessa… Piuttosto un enorme valvola (come quella delle pentole a pressione), in grado di sfiatare tutte le sacche di gas, causa predominante di tutti i terremoti …mmmhhh… c’è sempre da riflettere io credo, ma è comunque a questa invenzione che ci ricolleghiamo per la teoria. Ora, come tutte le buone teorie, parte da una buona domanda. La mia domanda è: quali sono le quattro principali valvole “fisiche”di sfogo del corpo umano che emettono un suono (a parte la voce)? La risposta l’avrete capita anche voi: il rutto, la scoreggia, lo starnuto e il bacio. Ora, per trovare l suoni perfetti, è evidente che bisognerebbe mixarne i suoni tra loro, in tutte le loro potenzialità. Evidentemente sia a livello micro che a livello macro, il più grande spettacolo mai esistito, la sonorità perfetta che sarà necessario raggiungere, starà nel perfetto accordare i suoni, l’intensità e la vibrazione di questi quattro suoni.
Questa è la teoria dei “perfetti suoni fisici”.
Ora, al giorno d’oggi quasi chiunque può mixare qualsiasi riproduzione di questi quattro suoni. Quindi buon lavoro e buon divertimento.

Simone coen Balduzzi